*** I LUOGHI DEL PROGETTO ***


Tre giorni di incontri in Triennale: racconti, proiezioni, e una mostra venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 novembre 2020 / Triennale Milano

 

Alla Milano Design City 2020 un assaggio dell’evento, organizzato dal 20 al 22 novembre da CS&L Consorzio Sociale in collaborazione con Magutdesign, il sostegno di Regione Lombardia, il contributo di Fondazione Cariplo e l’ospitalità di Triennale di Milano, che coinvolge 27 realtà tra musei, archivi e studi-museo, che rappresentano l’eccellenza nell’ambito del design.

La mostra è organizzata nell’ambito del Circuito MUDE.

Il Circuito nasce per dare valore al patrimonio posseduto da archivi e musei di Design della Lombardia; collezioni di grande interesse e di levatura internazionale, ospitate in spazi museali di eccezionale cura e fascino.

 

Milano e la Lombardia custodiscono in musei, archivi e studi un eccezionale patrimonio di materiali che racconta e documenta la storia del disegno industriale. Da questo capitale emerge l’eccellenza lombarda e il suo posizionamento internazionale nei settori dell’arredo, degli oggetti domestici, dell’automotive e della comunicazione grafica. È la testimonianza di un incontro fecondo: quello tra designer e industria, che ha permesso al “made in Lombardia” di assumere una posizione internazionale di primo piano. Le raccolte sono di interesse internazionale quanto a qualità e completezza delle collezioni; sono state create direttamente dai designer, dalle case produttrici o da intelligenti e appassionati amatori, il cui impegno di conservazione e ricerca ha permesso di costituire patrimoni archivistici e museali di valore incalcolabile.


Il Circuito Lombardo Musei Design propone dunque, dal 20 al 22 novembre negli spazi di Triennale Milano, una maratona di eventi a cura di Claudio Palvarini e Lodovico Gualzetti.


PROGRAMMA


venerdì 20 novembre

ore 17.00 | Inaugurazione mostra @ IMPLUVIUM
Un viaggio nel paese del design

ore 17.00 -20.00 | presentazione @ IMPLUVIUM
Oggetti unici

I curatori di AIAP CDPG, Archivio Giovanni Sacchi, Museo Fratelli Cozzi Alfa Romeo, Museo Fisogni, Molteni Museum, Kartell Museo, MUMAC-Museo della Macchina per Caffè di Gruppo Cimbali, Archivio Storico SDF e Museo SAME, Associazione Longaretti, Fondazione Vodoz Danese, Museo Macchina da scrivere, MAC Lissone, Museo Macchina per cucire, Officina Rancilio 1926, Palazzo Arese Borromeo, Biblioteca Ghianda raccontano un oggetto “mai visto” delle loro collezion

sabato 21 novembre

ore 12.00 – 20.00 | mostra @ IMPLUVIUM

Un viaggio nel paese del design

ore 16.00 -19.00 | presentazione @ TEATRO AGORÀ
Raccontare e raccontarsi, gli archivi narrati in un dialogo tra giovani autori e i curatori + Oggetti unici

6 giovani autori leggeranno i loro racconti dedicati a Archivio Gae Aulenti, Archivio Osvaldo Borsani, Archivio Piero Bottoni, Archivio Cesare Cattaneo, Archivio Joe Colombo, Archivio Origoni Steiner con il controcanto dei curatori ci racconteranno un oggetto “mai visto” delle loro collezioni

Sarà l’occasione per presentare il volume LA MILANO CHE DISEGNA che raccoglie tutti i racconti

ore 19.00 – 20.00 | proiezione @ TEATRO AGORÀ

Video design 1°

un montaggio di filmati promozionali, documentari storici e interviste per conoscere i protagonisti e i patrimoni degli Archivi e Musei del Design


domenica 22 novembre

ore 12.00 – 20.00 | mostra @ IMPLUVIUM

Un viaggio nel paese del design

ore 16.00 -19.00 | presentazione @ TEATRO AGORÀ

Raccontare e raccontarsi, gli archivi narrati in un dialogo tra giovani autori e i curatori + Oggetti unici
6 giovani autori leggeranno i loro racconti dedicati a Associazione Giancarlo Iliprandi, Fondazione Franco Albini, Fondazione Achille Castiglioni, Fondazione ISEC, Fondazione Studio Museo Vico Magistretti con il controcanto dei curatori ci racconteranno un oggetto “mai visto” delle loro collezioni
Sarà l’occasione per presentare il volume LA MILANO CHE DISEGNA che raccoglie tutti i racconti

ore 19.00 -20.00 | presentazione @ TEATRO AGORÀ

Vogliamo ricostruire l’Italia
presentazione del volume che raccoglie i risultati del progetto curato da Lodovico Gualzetti e Claudio Palvarini per Archivio Giovanni Sacchi: un omaggio ai designer e progettisti che hanno lottato per la Libertà del nostro Paese. Ne parlano Lodovico Gualzetti, Lorenzo Grazzani, Anna Steiner.


ore 20.00 – 21.00 | proiezione @ TEATRO AGORÀ
video design 2°
un montaggio di filmati promozionali, documentari storici e interviste per conoscere i protagonisti e i patrimoni degli Archivi e Musei del Design


Il Circuito lombardo Musei Design vuole contribuire ad accendere i riflettori su questo patrimonio del progetto architettonico, grafico e industriale custodito nella nostra regione. Ognuno dei Musei è impegnato a mostrare quale sia l’idea e lo studio alla base di un oggetto di design; in diversi casi durante la visita è illustrato anche il processo produttivo vero e proprio. Il Circuito promuove non solo le collezioni storiche e contemporanee, ma anche i territori dove i Musei risiedono e operano.





I musei e gli archivi del circuito saranno oggetto di itinerari turistici inediti e con un’anima responsabile proposti da ViaggieMiraggi