BicéBio – MAIS Project, 2020

 

MAIS Project è un duo creativo fondato da Matteo Mariani e Isato Prugger. Entrambi laureati al Politecnico di Milano, intraprendono due percorsi professionali diversi per poi unirli in un progetto che sfrutta le conoscenze complementari acquisite. MAIS Project ha sede a Monza e ha debuttato con il progetto FLAI, una lampada ‘nomade’ realizzata per Diomede ed esposta durante Euroluce 2019. Da quest’anno lo studio è parte del collettivo di giovani designer Neo.

 
BicéBio è un bicchiere ecosostenibile, realizzato col materiale bioplastico compostabile Seedling Mark, che lo rende anche molto più resistente dei bicchieri di plastica comuni e più adatto ad un utilizzo intenso, come richiesto nella ristorazione collettiva. Il progetto propone infatti un’alternativa ai bicchieri monouso per le grandi tavolate, con la consapevolezza che ‘Possiamo cambiare il futuro senza cambiare le nostre abitudini’. BicéBio nasce anche dall’attenzione agli aspetti più umani della progettazione: la texture decorativa è un omaggio alla ‘Bacteria’ di Ettore Sottsass, ed è pensata per permettere un grip più comodo; la bioplastica utilizzata offre una sensazione soft touch, più confortevole e “umana” della fredda plastica tradizionale. Alla fine del suo ciclo di vita BicéBio viene smaltito nel compost e si decompone senza lasciare tracce inquinanti nell’ambiente. Un esempio di come il Design può diventare uno strumento per sviluppare -attraverso gli oggetti quotidiani- una sensibilità nei confronti dell’ambiente.